Questo portale non gestisce cookie di profilazione, ma utilizza cookie tecnici per autenticazioni, navigazione ed altre funzioni. Navigando, si accetta di ricevere cookie sul proprio dispositivo. Visualizza l'informativa estesa.
Hai negato l'utilizzo di cookie. Questa decisione può essere revocata.
Hai accettato l'utilizzo dei cookie sul tuo dispositivo. Questa decisione può essere revocata.

Homepage

Notizie

Box in home page

  • MINIGUIDA TASI

    MINIGUIDA TASI
    Breve informativa sulla nuova componente IUC
  • Cultura e tradizioni

    Sbandieratori

    A Cellamare l'unità di misura per i terreni agricoli era "l'aratro". Il "Catasto provvisorio dei Comuni della Provincia di Bari", nel 1814, così definisce tale unità di misura: "L'aratro è composto di ordini 25; ciascun ordine di 50 passi; ogni passo di palmi 7 napoletano; pertanto la sua superficie quadrata è di palmi 61.250".

  • Il Borgo Antico

    Torre dell'Orologio

    Piazza Don Bosco - Nel censimento del 1931 compariva ancora la denominazione "Largo Piazza".
    Per i nostri antenati era semplicemente la "Piazza", su cui, la sera si intrattenevano per sapere quello che era successo durante la giornata, mentre erano stati in campagna, e dove incontravano i datori di lavoro, che li ingaggiavano per l'indomani.

    Su questa piazza si affacciano la Chiesa Matrice e la torre dell'orologio.

 
Torna a inizio pagina